Theresianer: “KeyKeg il fusto che mantiene!”

key_keg_copertina

KeyKeg: IL fusto che mantiene a lungo il gusto e la freschezza di Birra Theresianer

La passione e la ricerca della qualità ispirano Theresianer nella scelta delle migliori materie prime per le proprie birre nel rispetto della rinomata “Legge di Purezza” promulgata da Guglielmo IV di Baviera nel 1516.
E’ nel birrificio di Nervesa della Battaglia, grazie ad un lento e controllato processo di lavorazione, affinamento e stagionatura, che le nostre birre riescono a raggiungere naturalmente il perfetto equilibrio, pronte per il confezionamentoe la distribuzione in tutto il mondo.

Per garantire il massimo controllo in tutto la filiera produttiva, Theresianer si è dotata di una linea di confezionamento dedicata ai fusti KeyKeg.

KEYKEG FUSTO

Cos’è il KeyKeg?

Il KeyKeg è uno speciale fusto monouso realizzato in materiali riciclabili. Per la sua particolare composizione garantisce la qualità e la freschezza del prodotto nel tempo. Nel confezionamento in fustio KeyKeg la birra viene spinta all’interno di un involucro flessibile in alluminio impermeabile, inserito a sua volta in una sfera in PET sotto pressione. IL prodotto entra a contatto solamente con l’involucro flessibile interno, conforme alle più rigide normative di sicurezza alimentari europee e statunitensi.

L’utilizzo dei fusti KeyKeg garantisce numerosi vantaggi. Primo fra tutti la possibilità di avere un prodotto fresco e di qualità più a lungo rispetto ad un normale fusto in acciaio.

theresianer_2

Evento Theresianer: Degustazione Birra da fusto KeyKeg

LA QUALITA’ SI ESPRIME IN TERMINI DI SERVIZIO, SPILLATURA; CONSERVAZIONE

Nel servizio: la birra servita sarà sempre fresca. Una volta collegata all’impianto di spillatura essa non è a contatto diretto con aria o gas e mantiene la sua freschezza e le sue caratteristiche organolettiche anche per settimane. La birra è contenuta in un involucro flessibile interno, realizzato in alluminio multistrato per proteggere il prodotto da ossigeno, luce e gas.
Nella spillatura: il contenitore interno separa la birra dall’aria e/o dai gas necessari per la spillatura.
Nella conservazione: rigorosi test effettuati dalla Weihenstephan University of Munich hanno dimostrato che la qualità della birra conservata nei fusti KeyKeg è elevata e almeno pari a quella delle birre conservate in fusti di acciaio.

Degustazione KeyKeg

Serata degustazione Rinaldi/Theresianer con fusti KeyKeg

Prodotto naturale
  • La birra è 100% naturale perchè non viene a contatto con la CO2
  • IL prodotto mantiene intatti il suo buon gusto e la sua freschezza a lungo
  • La birra mantiene la sua effervescenza naturale grazie alla spillatura senza CO2
Conservazione del Prodotto
  • Per una corretta conservazione i fusti vanno tenuti in un ambiente fresco ed al riparo dall’umidità
  • La birra si mantiene fresca per oltre 3 settimane a fusto aperto e collegato all’impianto di spillatura
Risparmio
  • Il fusto è usa e getta, non è necessaria la cauzione
  • Libera spazio in magazzino, perchè viene smaltito
  • Nessun spreco di birra al cambio fusto
  • Mai più sprechi per prodotto vecchio o avariato
  • Riduzione dei costi di trasporto
  • Possibilità di usare l’impianto di spillatura tradizionale (anche con l’ausilio di un apposito compressore)
Praticità
  • Più leggero rispetto ad un fusto in acciaio
  • Facile da maneggiare
Rispetto dell’ambiente
  • 100% riciclabile
  • Il fusto monouso non richiede cicli di pulizia in birrificio e quindi nessun impiego di detergenti speciali
  • Meno emissioni di CO2 grazie alla spillatura senza gas e alla riduzione dei trasporti
Sicurezza e Smaltimento
  • Sono garantiti per sostenere una pressione fino a 3,5 bar
  • I raccordi KeyKeg sono dotati di valvola limitatrice di pressione
  • Per uno smaltimento sicuro è necessario seguire attentamente tutte le indicazioni riportate sul fusto

keykeg_3

INVOLUCRO FLESSIBILE A 5 STRATI

L’involucro flessibile multistrato protegge il prodotto da ossigeno, luce e gas. La birra mantiene intatti il suo buon gusto e la sua freschezza a lungo.

Theresianer: “KeyKeg il fusto che mantiene!” ultima modifica: 2015-06-01T10:56:19+00:00 da Rinaldi